Edil D'Arco – "La nostra esperienza al vostro servizio"
Edil D'Arco – "La nostra esperienza al vostro servizio"

Quali sono i Migliori Battiscopa: Guida all’acquisto 2022

Condividi se ti è piaciuto! :)

battiscopa in legno

Il Battiscopa è un elemento fondamentale

Stai ristrutturando casa e devi scegliere il battiscopa giusto per rifinire gli ambienti? Hai deciso di cambiare il pavimento e non sai qual è lo zoccolino più indicato? I battiscopa non sono elementi trascurabili o da scegliere all’ultimo minuto: essi hanno importanti funzioni protettive ed estetiche che possono determinare la buona riuscita estetica e pratica di ogni ambiente. Il battiscopa “risolve” principalmente tre problemi:

  • Nasconde i giunti perimetrali: i giunti perimetrali sono delle fughe larghe e decisamente poco belle da vedere, li troveresti a vista su tutto il perimetro del pavimento nel caso tu non mettessi i battiscopa;
  • Protegge il muro e la pittura: immagina se ogni volta che devi pulire il pavimento ti ritrovassi a dover fare attenzione a non battere contro il muro, con la scopa o con l’aspirapolvere, rischiando di sporcarlo o di rovinarlo a ogni pulizia;
battiscopa led
  • Arreda ed è funzionale: oltre ad abbellire la stanza (sono disponibili in molti materiali, forme e colori), i battiscopa moderni hanno anche diverse funzioni, ad esempio esistono quelli con dei led incorporati, quelli con la predisposizione per il passaggio di cavi elettrici e tubature (riscaldamento a battiscopa);

Classifica dei migliori battiscopa

Molteplici sono i battiscopa disponibili in commercio, capaci di adattarsi ed esaltare le qualità di ogni tipologia di ambiente. Una distinzione sostanziale, per differenziare un battiscopa da un altro, riguarda le materie prime utilizzate. Esistono infatti, battiscopa in legno, in ceramica, PVC e in alluminio. Ciascuno ha caratteristiche e costi diversi, scopriamoli nella nostra classifica.

Consiglio furbo prima di acquistare: se non lo hai già fatto, consigliamo ai nostri clienti interessati ad acquistare di attivare Amazon Prime, per avere i massimi privilegi, come la consegna gratis e in 1 giorno, accesso in anteprima alle offerte lampo, resi e rimborsi agevolati e Prime Video per avere film e serie tv incluse. Tutto questo gratis per 30 giorni poi sei libero di disdire, ma siamo sicuri che non potrai farne a meno.

1. Hobby Legno – Battiscopa in MDF Made in Italy

battiscopa bianco in mdf

Apriamo la classifica con un classico, l’intramontabile battiscopa in MDF prodotto in Italia. Si tratta di un set da cinque pezzi di battiscopa realizzati in fibra di legno compressa a media densità, rivestiti da una pellicola vinilica di colore bianco opaco, simile alle tonalità RAL 9010 o 9016. Ogni pezzo ha uno spessore di 12 millimetri, un’altezza di 80 millimetri e una lunghezza di 2400 millimetri per un totale di 12 metri lineari. Costa poco e può essere facilmente applicato con chiodi e silicone; attenzione però all’acqua, come tutti i battiscopa in fibra compressa è vulnerabile all’acqua e va tagliato con attenzione per evitare danni ai bordi. Il rivestimento vinilico esterno è abbastanza resistente ma anche sottile, quindi è meglio evitare di graffiarlo. Clicca qui per vedere altri colori e modelli di battiscopa in MDF.

PRO
  • Economico: si tratta di un battiscopa disponibile a prezzi bassi, con una minima spesa se ne possono acquistare 12 metri lineari e installarlo in due stanze di piccole dimensioni oppure in una di medie dimensioni;
  • Facile da installare: sssendo realizzato in mdf, per fissarlo alla parete basta adoperare colla siliconica e chiodi, il che lo rende adatto anche per l’installazione fai da te;
  • Bianco opaco: Il colore è simile alle tonalità di bianco RAL 9010 o 9016, quindi si accosta bene a qualsiasi tipo di arredamento indipendentemente dal colore e dallo stile dei mobili;
CONTRO
  • Materiale: La fibra di legno compressa è meno resistente rispetto al legno massello, ed è anche più vulnerabile all’acqua e all’umidità;

2. Tucci Wood Essence – Battiscopa in vero legno italiano

battiscopa in legno

Un altro grande classico tra i battiscopa è quello in vero legno, prodotto dalla ditta italiana Tucci Wood Essence specializzata nella produzione di profili, fascette, stipiti, listelli, coprifili, battiscopa e fermavetri con sagomature lineari oppure elaborate, realizzati rigorosamente in legno. L’azienda, inoltre, è in possesso della certificazione ISO 9001 e del marchio rilasciato dal Consorzio Vero Legno. Oltre alla qualità dei materiali e delle finiture, questo battiscopa si distingue anche per l’elevata resistenza all’acqua e ai lavaggi; è ad oggi uno dei battiscopa in legno più venduti sul web. É disponibile in molti colori per adattarsi alle diverse esigenze di arredo e pittura.

PRO
  • Qualità: l’azienda produttrice è certificata ISO 9001 e i suoi prodotti riportano tutti il marchio del Consorzio Vero Legno, a testimonianza dell’elevato livello qualitativo dei materiali adoperati per la fabbricazione dei semilavorati;
  • Resistente: il legno impiallacciato Tanganika ha il pregio di possedere un’elevata resistenza all’acqua e ai lavaggi e quindi di garantire una durata elevata nel tempo;
  • Estetica: il design essenzialmente pulito e lineare lo rendono adatto all’installazione in qualsiasi tipologia di abitazione o locale commerciale;
CONTRO
  • Costoso: il prezzo è proporzionato alla qualità e di conseguenza è alto;

3. Mon Marché Déco – Battiscopa sottile in PVC

battiscopa in pvc

Questo battiscopa in PVC ha uno spessore di appena 2 millimetri per non creare spazio eccessivo tra la parete e i mobili. É prodotto dalla ditta francese Mon Marché Decò, specializzata nella produzione di semilavorati, pannelli e altri elementi per la decorazione di interni ed esterni. É più alto (100mm) rispetto ai tradizionali battiscopa, inoltre è dotato di un labbro inferiore da 1 centimetro che permette di coprire efficacemente il punto di giunzione tra il pavimento e la parete, in modo da garantire una una finitura ordinata. Queste caratteristiche strutturali lo rendono ideale per l’installazione in ambienti umidi che richiedono lavaggi frequenti, ma anche in locali commerciali come studi medici, cucine professionali, sale ristorazione, negozi etc. É disponibile anche nella versione coprifili.

PRO
  • Professionale: questo battiscopa è adatto soprattutto per l’installazione in ambienti professionali ad alta frequenza di lavaggi e sanificazioni come gli studi medici e le attività commerciali che operano nel campo della ristorazione e degli alimenti;
  • Igienico e duraturo: il PVC è un materiale estremamente resistente, specialmente all’acqua e ai detersivi;
  • Versatile: oltre alla naturale predisposizione all’installazione in ambienti di lavoro, è indicato anche per le cucine, le lavanderie e i bagni domestici, inoltre è adatto sia per interni sia per esterni ed è disponibile in 3 colorazioni;
CONTRO
  • Costoso: A parte il costo elevato dei singoli listelli, è anche difficile da tagliare e da assemblare, meglio rivolgersi ad un installatore professionista;

4. FIP – Battiscopa Filomuro in Alluminio

battiscopa filomuro alluminio

Il battiscopa “filomuro” è un nuovo sistema studiato per le case costruite e arredate in stile moderno e minimalista.
Mentre i tradizionali battiscopa vengono addossati alla parete, creando un dislivello di circa un centimetro che impedisce il contatto diretto tra i mobili e la parete, il battiscopa filomuro è caratterizzato da una sezione quadra che facilita l’installazione a incasso, in modo da far mantenere la superficie perfettamente a filo con la parete. Affinché questa caratteristica rimanga inalterata nel corso del tempo, il battiscopa FIP è realizzato interamente in alluminio HDF, idrofugo e non soggetto a deformazioni. In alcuni modelli è presente anche una predisposizione per l’installazione di una striscia LED. Il sistema filomuro è costituito da un profilo base in alluminio estruso da ancorare alle pareti su cui verrà poi agganciato il battiscopa. Questo tipo di installazione non è delle più semplici, consigliamo di rivolgervi ad un professionista.

PRO
  • Filomuro: come lascia facilmente intuire il nome, la caratteristica principale di questo battiscopa è quella di non sporgere dal muro ma di trovarsi esattamente a filo con la parete;
  • Funzionale: il sistema di installazione a incastro è predisposto per il passaggio di cablaggi di diverso tipo, incluse strisce LED, in modo da realizzare un ambiente che sia ordinato, funzionale e di design;
  • Igiene: il vantaggio di avere il battiscopa a filo con la parete significa eliminare l’accumulo di polvere e i segni di pulitura sulla giunzione con il muro. Inoltre i mobili possono essere accostati direttamente alle pareti;
CONTRO
  • Installazione: per ottenere dei buoni risultati è meglio affidare l’installazione del battiscopa raso muro a un professionista del settore;

5. Cablecoach – Battiscopa Passacavi in PVC

battiscopa passacavi in PVC

Il battiscopa Cablecoach è un articolo davvero particolare perché si tratta di un battiscopa passacavi. In pratica è una canalina passacavi la cui copertura a incastro scorrevole è sagomata nell’aspetto per assomigliare ad un battiscopa tradizionale. Questo battiscopa è interamente realizzato in PVC, di colore bianco, ed è costituita da due parti: quella da fissare alla parete mediante viti o tasselli, suddivisa in tre zone dove poter alloggiare diversi tipi di cablaggio, e la copertura esterna a incastro. La sezione passacavi situata alla base è sollevata di 11 millimetri rispetto al livello del pavimento, quindi il battiscopa è adatto anche per ambienti come il bagno e la cucina.

PRO
  • Canalina: questo battiscopa è una vera e propria canalina per il passaggio di cavi di diverso spessore, ideale per uffici e postazioni di lavoro con molti cavi da tenere in ordine;
  • Versatile: può essere montato praticamente ovunque, in esterni e interni, anche negli ambienti umidi come il bagno, la lavanderia e la cucina, perché la sezione di passaggio dei cavi è collocata a 11mm dal livello del pavimento;
  • Accessori: il Cablecoach è compatibile con un vasto assortimento di accessori per la giunzione di angoli e pareti, dei profili di finitura e anche per le prese elettriche, che possono essere collegate direttamente al battiscopa;
CONTRO
  • Costoso: La confezione include solo due sezioni di battiscopa passacavi da 1,5 metri l’una, il prodotto è valido e funzionale, ma costoso;

Consigli finali

Ovviamente ci sarebbero tanti altri validi prodotti, come il battiscopa “morbido” adesivo pratico e di facile installazione, ma abbiamo cercato di inserire in classifica le tipologie più trasversali e vendute. Utilizzate la nostra guida come fonte di ispirazione e se non trovate quello più adatto a voi, sbizzarritevi nella ricerca seguendo i vostri gusti ed esigenze!

Quali sono i Migliori Battiscopa: Guida all’acquisto 2022 ultima modifica: 2022-03-06T13:49:48+01:00 da bossuccio

Condividi se ti è piaciuto! :)