Edil D'Arco – "La nostra esperienza al vostro servizio"
Edil D'Arco – "La nostra esperienza al vostro servizio"

Idee Fai da Te per Arredo Giardino: Perché il Pallet?

Condividi se ti è piaciuto! :)

arredo giardino pallet

Idee Fai da Te per realizzare una panchina con materiali economici e facilmente reperibili

La panchina per esterno è una delle idee di bricolage più diffuse e semplici da realizzare, anche per chi è alle prime armi. Potrai scegliere dimensioni, colori e forme in base ai tuoi gusti ed esigenze di spazio. In questo articolo vedremo quali strumenti e utensili occorrono e come bisogna procedere per costruire il tuo arredo da giardino Fai da Te.

Progettazione ed Utensili necessari

Progettare una panchina Fai da Te non richiede particolari competenze, disegnarne una è estremamente semplice e di conseguenza anche la sua realizzazione non è sarà complessa. Saranno ovviamente necessari una serie di strumenti, a partire dai classici utensili manuali del fai da te, fino agli elettroutensili da perforazione e taglio:

trapano black+decker

Trapano avvitatore

Sega e Levigatrice elettrica

panca giardino fai da te

La scelta degli attrezzi, è ovviamente subordinata anche al tipo di progetto che si intende realizzare ed i materiali su cui operare. Ad esempio, se l’idea è costruire una panca da giardino adoperando mattoni forati grandi e assi di legno basterà assemblare le gambe e i supporti per lo schienale cementando insieme i mattoni forati e poi infilare le assi di legno opportunamente tagliate all’interno dei fori quadrati dei mattoni, creando così lo schienale e la seduta, infine una bella levigata per rendere la superficie liscia, una passata di impregnante per proteggere il legno e qualche comodo cuscino da esterno.


panchina pallet fai da te

Se invece si sceglie di realizzare delle panchine in legno o pallet, allora sarà indispensabile anche l’uso di un buon trapano avvitatore, ma indipendentemente dal tipo di progetto che si desidera realizzare, è importante munirsi anche di un elettroutensile da taglio, preferibilmente di un seghetto alternativo con lame intercambiabili, in modo da poter essere in grado di tagliare sia il legno sia il metallo.

Materiali per arredo Fai da Te

Oltre agli strumenti occorrono ovviamente anche i materiali, e dal punto di vista economico questi fanno sicuramente la differenza. A seguire prenderemo in esame alcune idee e spunti originali che vi saranno utili per realizzare panchine da giardino fai da te, ma prima parleremo dei materiali più adatti a questo scopo. Nell’ottica del Fai da Te e da un punto di vista strettamente economico, la soluzione migliore è rappresentata dal riciclo, invece di acquistare assi di legno da costruzione, ad esempio, ci si può orientare sui pallet o sulle bobine per i cavi elettrici industriali, in modo da risparmiare il più possibile. I materiali di riciclo infatti, hanno un costo di gran lunga inferiore rispetto a quello del legname da costruzione e in alcuni casi è possibile recuperarli direttamente a costo zero (magari chiedendo a qualche supermercato o fabbrica), non bisogna sottovalutare nemmeno i vecchi mobili, soprattutto tavoli, sedie, scrivanie, cassapanche e armature di letti, facendo attenzione al materiale con cui sono fabbricati, ad esempio sono da escludere quelli realizzati in truciolato o in materiali poco resistenti.

Idee e Progetti Fai da Te: Il Legno è il miglior alleato!

Il legno oltre ad essere uno dei materiali più facili da reperire a poco prezzo (o se riuscite, a costo zero) è anche il più adattabile per quanto riguarda la tipologia di progetto che si intende realizzare. Che si tratti di un’idea semplice come una panchina o un tavolo oppure più complessa come la realizzazione di una panchina circolare o di una mobile decorato con intarsi nel legno, partendo da un disegno ben realizzato, che riporti chiaramente le misure e tutte le altre particolarità del caso, il legno permette di realizzare qualsiasi cosa!

Il Pallet – La scelta universale: Scopriamo il perché

Un altro aspetto che non bisogna assolutamente trascurare è l’esposizione alle intemperie, ad esempio una panchina per esterno, che sia in giardino o su un balcone è esposta a pioggia, vento, umidità e sbalzi di temperature, di conseguenza deve essere realizzata con una varietà di legno in grado di resistere alle deformazioni ed essere duratura nel tempo. La scelta dei pallet si rivela la più equilibrata, perché oltre ad essere facilmente reperibili e con costi contenuti, essendo realizzati con legno di pino, sono in grado di resistere a tutte le condizioni climatiche (consigliamo comunque un trattamento protettivo); lo stesso discorso vale per il legno dei vecchi mobili che possono essere riciclati, i migliori sono quelli realizzati in frassino, noce, mogano o altri legni dalle analoghe caratteristiche di resistenza.

Consigli finali

Un ultimo consiglio per quanto concerne la fase progettuale, è di attenersi a delle idee che risultino fattibili in base al proprio grado di esperienza nel bricolage e nel maneggiare le attrezzature; progetti troppo complessi potrebbero rivelarsi una sfida ardua per chi non ha le giuste competenze, invece di rischiare di sprecare tempo e materiale senza portare a compimento il lavoro, meglio attenersi a un progetto semplice, di facile esecuzione e funzionale allo scopo prefissato.

Idee Fai da Te per Arredo Giardino: Perché il Pallet? ultima modifica: 2022-06-13T14:52:33+02:00 da bossuccio

Condividi se ti è piaciuto! :)